Giorni
Ore
Minuti

1001Vela Cup è un progetto didattico-sportivo nato nel 2005 dagli arch.Massimo Paperini e Paolo Procesi come iniziativa accademica. Fin dall’inizio il progetto prevede una competizione tra università per la conquista del “Trofeo challenge 1001VelaCup”: una tre giorni di regate che si svolge annualmente con imbarcazioni costruite e progettate da studenti universitari. Audace è fiera di prendere parte alla competizione con tre barche: LINA, DEDALO e BAI-LINA ROSSA. Anche quest’anno l’obiettivo principale sarà uno: confermare le vittorie delle precedenti tre edizioni

La storia del progetto della 1001Vela Cup

La storia di come sono nate e sono state costruite le nostre imbarcazioni e i piani per il futuro.


Nata nel 2005, la regata internazionale tra atenei vede gli studenti regatare a bordo delle loro creazioni, scifo costruiti al 75% in materiali naturali o riciclabili.

Tutte le nostre barche hanno partecipato alle annuali edizioni della regata successive alle date di varo, in particolare modo nel 2022, in occasione della 15esima edizione della 1001Vela Cup, per la prima volta Audace Sailing Team ha portato in acqua tre barche raggiungendo la vittoria con l’ultima arrivata Bai-Lina Rossa, capace di mettersi davanti a Dedalo, vincitrice della passata edizione della 1001Vela Cup.

Partecipare alla 1001Vela Cup rappresenta il coronamento di un lavoro lungo un anno, il momento del confronto con gli altri team universitari.

Arrivare primi al traguardo, superando squadre esperte ed organizzate, dà un sapore speciale a tutto il percorso. 

.

La vittoria della 1001Vela Cup

Due partecipazioni, due successi a Mondello (Palermo) nel settembre 2021 e a Monfalcone nel 2022

2021

  • Trofeo 1001Vela Cup
  • 1° posto Dedalo (Succi-Tezza)
  • 5° posto Lina (Parmegiani- Ripandelli)

2022

  • Trofeo 1001Vela Cup
  • 1° posto Bai-Lina Rossa (Parmegiani-Ripandelli)
  • 2° posto Dedalo(Gregori-Sandrini)
  • 4° posto Lina (Padoan-Sacco)

DRIF(Design Contest)

  • 1° posto Bai-Lina Rossa
  • 2° posto Dedalo

Trofeo Paolo Padova (professore-studente)

  • 1°posto Units (Taccani-Succi)

2023

Premio M.Maneschi

  • 2°posto